Giacomo Puccini, navigazione veloce.
menu orizzontale testata | colonna di navigazione di sinistra | contenuto principale | colonna di navigazione di destra | piè di pagina

colonna sinistra

contenuto principale

Registri Vocali Maschili

Tenore:
Nell'arte del canto, il termine tenore designa sia la più acuta delle voci maschili, sia il cantante che la possiede, sia il suo registro peculiare.
La tipica estensione della voce di tenore è di due ottave: dal Do della seconda al Do della quarta, comunemente detto "do di petto", che i tenori intonano assai raramente.

Baritono:
In musica, il termine baritono designa sia la voce maschile intermedia tra quelle di basso e tenore, sia il cantante che la possiede, sia il suo registro peculiare. L'estensione tipica della voce di baritono è di quasi due ottave, dal la grave al sol acuto, tuttavia in alcuni casi può salire al la.

Basso:
Nel canto, il termine basso designa sia la più grave tra le voci maschili, sia il cantante che la possiede, sia il suo registro peculiare. La voce di un basso tipico si estende dal fa grave al fa acuto


colonna destra