Profeta Isaia

Profeta Isaia

Dal libro del profeta Isaia 7,10-17

[10] Il Signore parlò ancora ad Acaz:

[11] "Chiedi un segno dal Signore tuo Dio, dal profondo degli inferi oppure lassù in alto".

[12] Ma Acaz rispose: "Non lo chiederò, non voglio tentare il Signore".

[13] Allora Isaia disse: "Ascoltate, casa di Davide! Non vi basta di stancare la pazienza degli uomini, perché ora vogliate stancare anche quella del mio Dio?

[14] Pertanto il Signore stesso vi darà un segno. Ecco: la vergine concepirà e partorirà un figlio, che chiamerà Emmanuele.

[15] Egli mangerà panna e miele finché non imparerà a rigettare il male e a scegliere il bene.

[16] Poiché prima ancora che il bimbo impari a rigettare il male e a scegliere il bene, sarà abbandonato il paese di cui temi i due re.

[17] Il Signore manderà su di te, sul tuo popolo e sulla casa di tuo padre giorni quali non vennero da quando Efraim si staccò da Giuda: manderà il re di Assiria".