Giudizio: un angelo con il bastone e la spugna