Galeotto fu Giotto, navigazione veloce.
menu orizzontale testata | colonna di navigazione di sinistra | contenuto principale | colonna di navigazione di destra | piè di pagina

colonna sinistra

contenuto principale

Ai tempi di Giotto

Breve biografia...
Sono notizie certe la sua nascita (1267 a Colle di Vespignano) nel contado fiorentino e che è stato alunno di Cimabue.

La sua famiglia è contadina ma riesce ugualmente ad avere risorse ed energie per trasferisi a Firenze e mandarlo a bottega: i Bondone, infatti facevano parte di quella "gente nova" tanto disprezzata da Dante che tra il 1250 e il 1300 (Dante è eletto Priore del Comune) era affluita a Firenze portandovi iniziative economiche e manodopera qualificata. Sono questi infatti gli anni felici di Firenze in cui la città si dà un governo formato dalle Arti e Mestieri che la rendono capitale manifatturiera e commerciale.

La fama di questo pittore diventa enorme tanto che viene chiamato in tutte le corti e i centri religiosi più importanti.
L'8 gennaio del 1337 muore, pianto da tutti.


colonna destra